it de
sitemap






CHIESA DI SAN MARTINO

Olivone


La parrocchiale di S. Martino è stata eretta nel secolo XVII su una preesistente costruzione romanica riconoscibile dalle arcate sul fianco destro ai lati della cappella del Crocifisso. Romanico anche il campanile che presenta, all'ultimo piano, trifore le cui colonne hanno capitelli variamente ornati di animali, teste, cordoni e palme.
Nell'interno, numerose tele alle pareti. Gli altari e il coro sono riccamente decorati in stucchi policromi alcuni dei quali di Carlo Terugia (1654). L'altare maggiore è in legno dorato e dipinto a finto marmo (XVIII secolo). La lampada di ottone traforato davanti all'altare è stata donata, così dice la tradizione, da S. Carlo Borromeo. Interessanti, in sacrestia, tre armadi in noce con colonne a tortiglione del XVII secolo.
La chiesa è stata restaurata negli anni 1984-91. Gli scavi hanno mostrato parte dell'antica abside (VIII-IX sec.). Nel coro sono stati scoperti frammenti di stucchi policromi del XII-XIII secolo e alle pareti della navata parti di affreschi del tardo Quattrocento. 






torna all'elenco "monumenti e chiese"
 
Print