it de
sitemap





Ra mösa
Pappina di farina abbrustolita


Questa pappina sostituiva una volta, nell' alimentazione dei bambini, i preparati oggi in commercio. Era nota un po' in tutte le nostre regioni montane. In Leventina è chiamata «bria» (da Brei in tedesco).

Ingredienti (per 4 persone):  200 gr. di burro, 200 gr. di farina bianca, ca. 1 lt. di latte, sale, zucchero.

Preparazione: rosolare il burro al biondo dorato e aggiungere, a poco a poco, la farina, lasciarla dorare. Aggiungere, sempre rimestando, il latte tiepido, tagliato con un po' d'acqua. Rimestare continuamente fino a che l'impasto si stacchi nettamente dalla padella. Cospargere di zucchero a piacere.

Torna all'elenco "gastronomia"


Alborada
Amaretti
Bröd-farina
Busecca del fondista
Capretto in agro-dolce
Colostrada
Coradella alla piodinese
Crocchette di castagne
Fiori di zucca
Gnocchetti di fegato
Gnücc in papina
Gnücc in pigna
Gnücch i' stüvaa
I Todisch
Involtini di verze
Oss da mort
Ossi buchi
Ossibuchi in gremolata
Pan de mei
Panáu
Polenta in pigna
Ra bóia Trüsgada
Ra mösa
Tortelli di San Giuseppe
Print